{{recommendedBannerText}}

{{recommendedRegLangFull}}

Trattamento della condensa

La convincente filosofia per lo scarico della condensa

Gli scarichi della condensa a livello controllato elettronicamente di CompAir sono lo standard del settore per gli scarichi della condensa affidabili ed economici.

I nostri scarichi elettronici della condensa sono progettati per impianti ad aria compressa e applicazioni a gas industriali e sono appositamente concepiti per funzionare insieme a filtri per aria compressa, essiccatori a ciclo frigorifero, serbatoi di aria umida e post-refrigeratori per ridurre le perdite di aria compressa. Il risultato finale è il risparmio economico.
 
La disponibilità di questi scarichi come apparecchiature autonome garantisce una flessibilità ottimale. Possono essere installati rapidamente come e quando necessario e richiedono pochissima manutenzione. Tuttavia, l'apparecchiatura per lo scarico della condensa non deve essere considerata come una soluzione di ripiego facoltativa. Disporre di una configurazione del compressore d'aria ben equipaggiata è molto più di una semplice funzionalità. Anche il migliore impianto di aria compressa, che include compressori, essiccatori e filtri della massima qualità, deve comunque prevedere lo scarico della condensa.
 
Senza trattamento della condensa, infatti, l'impianto di aria compressa può arrivare a erogare aria secca in modo non costante. In presenza di condensa, è molto probabile che si verifichino problemi di produzione, tra cui ruggine e corrosione, mentre con il freddo esiste il rischio di congelamento.
 
Anche se la ventilazione a recupero di calore riduce la formazione della condensa, questa soluzione è progettata per estrarre il calore prima della condensazione nell'atmosfera. Non è previsto il trattamento della condensa. Una soluzione per l'aria efficiente e intelligente è molto più di una semplice linea di compressori di qualità elevata. È una combinazione di prodotti e competenze nel campo della generazione di aria, della filtrazione, dell'essiccazione, della condensazione e della purificazione.
 
Esistono diverse applicazioni dei servizi di pulizia che è possibile richiedere per fornire la protezione necessaria. Accade anche che durante il processo di compressione dell'aria la condensa venga compressa e scaricata a temperature elevate in uno stato di liquido saturo. Mentre l'aria si raffredda passando attraverso i post-refrigeratori, gli essiccatori o le tubature, la condensa del vapore si trasforma in liquido che si mescola poi ai normali residui di olio del compressore. La condensa viene contaminata dall'olio e deve essere trattata prima di poterla espellere in una rete fognaria o sul terreno. L'olio deve essere separato dalla condensa ed è possibile espellere solo la condensa. L'olio deve essere recuperato e smaltito in modo ecologico.

 
In ogni impianto di aria compressa l'acqua costituisce di per sé il principale contaminante e spesso il più ovvio. Se non viene gestita correttamente, la rimozione di questa condensa liquida dal sistema può trasformarsi in un'operazione ad elevato consumo di energia. Abbiamo a disposizione diversi prodotti in grado di rispondere alle vostre esigenze commerciali.

it-IT