ROBOX Energy

Robuschi Pressure Vacuum

Soffiante a vite Robox Energy IMPACT 4.0  

Robox Energy coniuga le caratteristiche straordinarie del compressore a vite con l’innovativo motore a magneti permanenti.

  • Pressione fino a 1.000 mbar (g)
  • Portata fino a 4.200 m³/h 
 

Massimo rendimento energetico

Una tecnologia della pompa di livello superiore, che comprende un motore a magneti permanenti montato direttamente sull’albero conduttore, con un design “wear-free”, impedisce potenziali perdite di corrente legate alla trasmissione a cinghia ed è in grado di realizzare risparmi energetici consistenti fino al 30% rispetto alla tecnologia soffiante standard.

 

Intelligente e flessibile

La soffiante a vite Robox Energy è dotata di un pannello di controllo “touch screen” di ultima generazione (HMI). Quest’ultimo è facile da utilizzare e programmare rispettivamente grazie a un menu intuitivo e al famoso sistema Windows CE, oltre a consentire il collegamento in remoto. La flessibilità e la versatilità della nuova soffiante a vite Robox sono garantite dal tool Smart Process Control di Robuschi. Quest’ultimo analizza e applica i dati relativi all’ossigeno ricevuti direttamente dal processo, oltre a regolare i parametri di funzionamento di conseguenza senza causare un’interruzione del processo stesso..

Estremamente compatto

Robox Energy richiede all’incirca il 30% in meno di spazio rispetto a gruppi analoghi. È la risposta al crescente mercato di macchine più piccole e compatte nella sala compressori. Un ulteriore vantaggio del suo design è rappresentato dal fatto che i diversi gruppi possono essere posizionati uno accanto all’altro con accesso frontale per la manutenzione.

 

Connesso

WATER 4.0 pone la digitalizzazione e l’automazione al centro della strategia dell’industria, il cui obiettivo è esattamente quello di attuare un sistema di gestione delle acque flessibile e competitivo, con un uso efficiente delle risorse. 
La nuova soffiante a vite Robox Energy con modulo iConn fa esattamente questo.
iConn fornisce agli operatori dell’impianto dati approfonditi e in tempo reale, essenziali per un funzionamento ottimizzato ed efficiente della depurazione.
La disponibilità da remoto dei dati sul funzionamento della macchina permette di risparmiare tempo eliminando l’esigenza di una supervisione in loco, ottimizza la gestione della manutenzione e dei ricambi e getta le basi per lo sviluppo di modelli predittivi.
iConn ottimizza la manutenzione, massimizza l’affidabilità del soffiatore e consente ai clienti di concentrarsi sul loro core business.