Alimenti e Bevande

Applicazioni settore alimentare e bevande

Riempimento e chiusura macchine

Quando si imbottigliano bevande, prodotti cosmetici o farmaceutici, la bottiglia viene prima evacuata prima di essere riempita per assicurarsi che il prodotto raggiunga il cliente in buona qualità.

Evacuazione

Le miscele di aria, vapore acqueo, grasso e spezie vengono evacuate mediante pompe per vuoto. A causa di requisiti più elevati per la qualità del cibo per quanto riguarda sapore, colore, omogeneità e durata, la lavorazione della carne utilizza sempre più aspirapolvere, ad es. in riempitrici, bicchieri e frese.

Sistemi di concentrazione

I sistemi di concentrazione vengono utilizzati per concentrare un prodotto alimentare (ad esempio la salsa di pomodoro), che viene normalmente diluito in una soluzione. Il processo di concentrazione è fondamentalmente un processo termico per rimuovere ed estrarre i composti più leggeri e concentrare il più pesante. Le pompe per vuoto sono normalmente utilizzate per generare il vuoto per abbassare il punto di ebollizione del prodotto di questo processo termico, risparmiando energia e preservando la qualità del cibo. Le pompe centrifughe sono utilizzate per trasferire la condensa derivante dal processo di concetrazione.

Degassaggio di acqua minerale

Nei sistemi di produzione di acqua minerale, le pompe per vuoto possono essere utilizzate per fornire il vuoto al fine di rimuovere l'ossigene dall'acqua e saturarlo con anidride carbonica.

Miscelatori sottovuoto

I sistemi a vuoto sono utilizzati per ottenere una miscela compatta senza bolle d'aria, con un taglio perfetto del prodotto, colore e manutenzione migliori.

Rimozione di impurità

I prodotti di pasta come polpa di pomodoro o di frutta devono essere puliti dalle impurità. La selezione delle attrezzature utilizzate per intercettare e rimuovere le impurità dalla polpa del cibo è accoppiata a pompe per vuoto o soffianti a vuoto al fine di fornire il vuoto necessario per aspirare le impurità.

Raffinazione di olio vegetale

La raffinazione di olio vegetale consiste in una serie di processi (neutralizzazione chimica, sbiancamento e deodorizzazione) che generano la maggior parte del'olio utilizzato nel settore alimentare e in prodotti farmaceutici e cosmetici.