Medicale

  • Letti ad aria
  • Poltrone alzapersona
  • Sistemi di aspirazione centralizzati
  • Sistemi di aspirazione per uso dentistico
  • Sterilizzazione a vapore (autoclave)
  • Apparecchiature per la respirazione

Materassi confiabili

I letti ad aria vengono utilizzati per i pazienti costretti a letto, per prevenire il rischio di piaghe da decubito. L'uso dell'aria può portare miglioramenti significativi nello stato dei pazienti. Se viene utilizzato un materasso permeabile all'aria, la pelle asciuga e guarisce meglio. Nello stesso tempo, gonfiando alcune celle mentre se ne sgonfiano altre, si può variare la pressione sulla pelle, contribuendo a prevenire le piaghe da decubito. Tramite il sollevamento e l'abbassamento selettivo di zone predeterminate, i letti ad aria possono anche aiutare a porre il paziente in posizione corretta in caso di cure o assistenza.


Seggiovia

Il cuscino viene sollevato dall'aria compressa per aiutare i pazienti più anziani o deboli a mettersi in piedi. Le poltrone agevolano anche il personale infermieristico nel momento di cui assiste il paziente.


Sistemi di vuoto centrale

I sistemi di aspirazione centralizzati vengono utilizzati negli ospedali e negli ambulatori chirurgici per aspirare i liquidi che fuoriescono in conseguenza degli interventi. Nella sala operatoria è installato un separatore per la separazione delle particelle di dimensioni maggiori da quelle più piccole. In alternativa, se la sala operatoria è troppo piccola, il separatore può essere installato in una postazione remota.


Sistemi di aspirazione dentale

Negli strumenti odontotecnici, il vuoto serve ad aspirare i liquidi presenti nelle zone di intervento, ad esempio l'acqua spruzzata dal trapano, la saliva e il sangue. Le soffianti a canale laterale utilizzate per questo tipo di applicazioni devono essere resistenti alla corrosione.


Sterilizzazione a vapore - sterilizzazione in autoclave

Esempi di applicazione:

  • Strumentazione
  • Industria tessile (abiti)
  • Bende

In uno sterilizzatore, il vapore, molto caldo e vicino al punto di saturazione, condensa quando entra in contatto con l'oggetto da sterilizzare, più freddo, che assorbe il calore rilasciato. Questo processo provoca la denaturazione dei germi, poiché viene distrutta la struttura molecolare delle loro proteine. Sebbene per la sterilizzazione possa essere utilizzato anche il calore a secco, il vapore si dimostra maggiormente adatto perché il processo richiede temperature inferiori e tempi più brevi. Il processo di sterilizzazione è funzione di parametri fisici e biochimici, la cui efficacia viene determinata per via sperimentale, cioè confrontando il numero di germi presenti prima e dopo un processo di sterilizzazione.


Dispositivi respiratori tecnici e medici

Le soffianti a canale laterale vengono utilizzate negli apparecchi respiratori portatili o semi fissi. Dal punto di vista medico, ad esempio per i disturbi polmonari cronici, occorre facilitare la respirazione al paziente.
Dal punto di vista tecnico, le soffianti a canale laterale vengono utilizzate nei respiratori.
Il vantaggio, in entrambe le applicazioni, è la durata della pompa, insieme alla sua robustezza.