Cibo e bevande

  • Riempimento di bottiglie
  • Produzione di cioccolata
  • Pulizia verdure
  • Tostatura del caffè
  • Trattamento di prodotti caseari
  • Disaerazione dell'acqua minerale
  • Deodorazione oli e grassi
  • Unità filtranti
  • Aerazione di vasche per pesci o gamberi
  • Conservazione cibi
  • Asciugatura prosciutti
  • Umidificazione tabacco
  • Sistemi di mungitura
  • Trasformazione e confezionamento della carne
  • Trattamento pollame
  • Cutter sottovuoto
  • Sterilizzazione

Imbottigliatori in birrerie

Quando la birra viene imbottigliata è opportuno ridurre al minimo il contenuto di ossigeno residuo. A tale scopo le birrerie utilizzano due metodi, singolarmente o in combinazione:
Lavare le bottiglie con CO2 e riempirle di birra usando una riempitrice a tubo lungo. In questo caso, il tubo viene inserito nella bottiglia e questa viene riempita con anidride carbonica prima di essere riempita di birra. Questo metodo consuma una quantità notevole di CO2.
Le bottiglie vengono evacuate e poi irrigate con CO2. Questo metodo riduce il consumo di anidride carbonica, perché la maggior parte dell'ossigeno era già stata estratta nella prima fase.
I sistemi di circolazione serie L , grazie al ridotto utilizzo di liquido di funzionamento , offrono chiari vantaggi rispetto ad altre pompe ad anello liquido.


Produzione di cioccolato

Quando si producono le uova di cioccolata, si utilizza il vuoto in varie fasi di produzione, per mantenere le uova in pozione e per sollevarle. I sistemi a vuoto sono installati in camere separate e aspirano l'aria condizionata della linea di produzione. Il vuoto nella macchina viene mantenuto a pressione costante.


Pulizia delle verdure

Dopo il lavaggio le verdure vengono asciugate usando l’aria. Alcuni ortaggi, più delicati, vengono puliti solo con aria compressa.


Torrefazione del caffè

I chicchi di caffè vengono mescolati mentre sono sottoposti alla tostatura, per avere una cottura uniforme.


Lavorazione del latte

Nelle macchine confezionatrici per yogurt, la pompa per il vuoto serve a posizionare contemporaneamente il coperchio su cinque vasetti di yogurt già riempiti. Le ventose della macchina prelevano i coperchi, li separano e li spostano nelle posizioni corrette.


Deaeration di acqua minerale

L'acqua minerale che proviene dalle sorgenti naturali contiene acido carbonico, minerali e ferro. Il ferro disciolto nell'acqua si ossida quando viene a contatto con l'aria e conferisce all'acqua un sapore sgradevole. L'acqua deve quindi essere deferrizzata, a una pressione di circa 50 mbar, ma prima è necessaria una pompa per vuoto per rimuovere l'anidride carbonica e poi reintrodurla per produrre acqua frizzante.


Deodorazione di oli e grassi per insalata

L'esposizione prolungata all'aria conferisce agli oli e ai grassi un odore e un sapore sgradevoli. Prima che le sostanze possano essere ulteriormente trattate è necessario rimuovere questi prodotti dell'ossidazione. La rimozione avviene iniettando vapore, che assorbe le particelle di odore e sapore, per poi estrarlo tramite una pompa per vuoto.


Unità di filtrazione

Le unità di filtrazione vengono utilizzate per filtrare e depurare i liquidi. La scelta della membrana filtro (nano, ultra o micro-filtrazione) dipende dai requisiti del prodotto. Ad esempio la filtrazione tangenziale prevede il ricircolo del flusso di alimentazione attraverso la membrana filtrante causato dalla differenza di pressione tra retentato e permeato. Durante il processo di filtrazione le particelle che si depositano sulla superficie della membrana vengono progressivamente rimosse dalla velocità del flusso tangenziale generato dalla pompa per minimizzare lo strato di polarizzazione.


Aerazione dei pesci e gamberetti

Il contenuto di ossigeno delle vasche può essere aumentato considerevolmente utilizzando soffianti a canali laterali o pompe ad anello liquido, e ciò a sua volta aumenta di due o tre volte la quantità di pesce che può essere mantenuto nel bacino. In questo processo l'aria viene prelevata dall'atmosfera e forzata attraverso un'apertura di aspirazione nel tubo aeratore. Viene quindi diffusa nell'acqua attraverso piccole aperture che la fanno emergere in bollicine. L'ossigeno nell'acqua permette ai pesci di crescere e riprodursi più rapidamente, aumentando nettamente la resa dell'impianto.


Conservazione del cibo

La frutta, le verdure e i prodotti derivati, ad esempio passate e conserve, vengono conservate tramite cottura. Questo prevede che si riscaldi una piccola quantità d'acqua per generare vapore che serve a rimuovere l'aria. Per ottenere un prodotto di alta qualità e consumare meno energia, il processo di conservazione viene realizzato sotto vuoto.


Macchine per la lavorazione della frutta

Per ritardare la maturazione della frutta il metodo più comune è conservarla in celle frigorifere, mantenendo in queste ultime un'atmosfera controllata, cioè riempiendole di gas inerte dopo avere evacuato l'aria. In alternativa, il gas inerte viene direttamente insufflato nella confezione.


Essiccazione del prosciutto

Oggi è sempre più raro trovare prosciutti asciugati e affumicati come in un vero caminetto. Di solito il prosciutto viene invece immerso in una marinata, che penetra più rapidamente nella carne se l'aria viene estratta dai pori.


Umidificazione del tabacco

Il tabacco imballato è talmente secco e fragile che, senza un'adeguata umidificazione, si polverizzerebbe appena inizia la lavorazione. Una pompa per vuoto estrae tutta l'aria dall’imballo e la sostituisce con vapore, a volte addizionato di sostanze aromatiche.


Sistemi di mungitura

Oltre che a trasportare il latte, nei sistemi di mungitura il vuoto viene utilizzato anche in altre operazioni, ad esempio per fare aderire il collettore del latte alla mammella e mantenerlo in posizione attorno al capezzolo. Le pompe ad anello liquido e le soffianti a canale laterale presentano numerosi vantaggi rispetto alle tradizionali pompe lubrificate perché non utilizzano olio. La tecnologia a canale laterale offre l’ulteriore vantaggio di non richiedere alcun collegamento ad una conduttura d’acqua ed è disponibile opzionalmente con convertitori di frequenza.


Lavorazione del pollame

Anche la pesatura e la suddivisione del cibo produce residui che devono essere eliminati in modo semplice ed automatico. Una stazione di pesatura per i petti di pollo, in cui le singole porzioni vengono trasportate da nastri convogliatori e suddivise in gruppi in funzione del peso, produce liquidi reflui insieme a grasso e a piccole fibre. Una pompa per vuoto permette di aspirare questi residui e di inviarli allo smaltimento.


Macchine per la pulizia del salmone

L'industria alimentare impiega processi simili a quelli descritti in precedenza per estrarre le interiora dal salmone. Poiché l'operazione richiede circa 3 secondi per ogni pesce, la quantità di materiale da trattare è enorme. I rifiuti prodotti, che comprendono acqua salata, grassi, proteine e resti di pesce, vengono estratti tramite una soffiante a canale laterale che si trova accanto alla macchina per la pulizia del salmone.


Sterilizzazione di tè e spezie

Il tè e le spezie importate da paesi tropicali viaggiano raccolti in grossi imballi che spesso contengono insetti, funghi, batteri o altri infestanti, che devono essere distrutti prima di essere trattati in produzione . La soluzione consiste nel porre gli imballi in contenitori da cui si estrae l'aria. Gli imballi vengono poi irrorate con vapore o gas inerte.


Cesoie per vuoto

Per produrre gli insaccati si trita un misto di carni diverse e lo si mescola con spezie e altri additivi. Estrarre l'aria durante i processi di sminuzzamento e di miscelazione evita l'ossidazione della pasta, ossidazione che avrebbe un effetto negativo sul sapore e sull'aspetto degli insaccati. L'aria viene evacuata tramite il vuoto a circa 100 mbar. Le pompe utilizzate non devono risentire della presenza di particelle di carne e liquidi, estratti insieme all'aria.